Elementi P, come marinai, abitano genomi eucarioti e recepire attraverso un intermedio di DNA. Elementi mutanti e wild-type nella stessa genoma dovrebbero essere recepite con uguale probabilità da trans-recitazione trasposasi, e quindi nessuna selezione dovrebbero contrastare l\'accumulo di mutazioni inattivanti nei geni trasposasi. Così, copie di elementi Mariner divergono all\'interno una specie ospite sotto nessuna selezione (Robertson e Lampe 1995). Non è noto se questo modello vale per gli elementi P, che sono estranei a Mariner elementi, ma condividono la stessa storia di vita. Disponibili al pubblico le sequenze P-elementi sono stati analizzati per la prova di selezione conservativa per la funzione delle proteine P-elemento-codificati. I risultati sono stati confrontati con le previsioni derivate da varie ipotesi che possano spiegare la selezione o la mancanza di esso. P-elemento sequenze codificanti proteine non evolvono in selezione conservatrice ma a quanto pare a causa di più di una forza selettiva. Dei quattro esoni della trasposasi P-elemento, i primi tre (esoni 0, 1 e 2) può essere tradotto solo in un repressore di recepimento, mentre l\'ultima (esone 3) è espressa solo come parte del full-length trasposasi Nike Air Jordan e probabilmente serve un ruolo nike Jordan specifico recepimento. Come full-length copie P-elementi divergono tra loro all\'interno di una popolazione di accoglienza, selezione mantiene esoni 0-2, ma a quanto pare non esone 3. La selezione agisce per esoni 0-2 possono agire a livello di host per la repressione di recepimento (dal padrone scelta del livello non agisce su elementi troncati ortologhi che contengono solo esoni 0-2). nike Air Jordan Shop La prova di selezione esone 3 si trova solo in un confronto di elementi più discostato da specie diverse, il che suggerisce che la selezione per la trasposizione agisce principalmente in occasione di eventi di trasferimento orizzontale. Così, eventi di trasferimento orizzontali possono essere l\'unica nike Jordan Italia fonte di selezione che è cruciale per la manutenzione degli elementi P autonomi di fronte mutazione (come suggerito da Robertson e Lampe 1995). Le previsioni derivate qui suggeriscono una strategia per la raccolta di dati di sequenza che potrebbe definitivamente rispondere a queste domande.